Lindt & Sprüngli Pralinés Selezione classica di alta qualità 500g

Lindt & Sprüngli Pralinés Selezione classica di alta qualità 500g
Questo prodotto non è attualmente disponibile.
Informatemi non appena il prodotto è nuovamente disponibile.

Quantità Prezzo unitario Prezzo di riferimento
A 2 18,95 € * 37,90 € * / 1 kg
Da 3 17,95 € * 35,90 € * / 1 kg
Contenuto: 0.5 kg

*prezzi incl. IVA più spese di spedizione

Tempi di consegna circa 5 giorni lavorativi

Venduto 18 volte nell'ultimo mese
  • 461016
  • 4000539321306
  • 3213
  • Contiene latte, nocciole, mandorle, burro, noci, soia, pistacchi, panna, grano, orzo, orzo, uova. Può contenere altre noci.
  • Fresco (<25°)
Per momenti particolarmente belli Con Lindt Hochfein, i nostri Maîtres Chocolatiers... altro
Informazione prodotto "Lindt & Sprüngli Pralinés Selezione classica di alta qualità 500g"

Lindt

Per momenti particolarmente belli

Con Lindt Hochfein, i nostri Maîtres Chocolatiers presentano ai buongustai più esigenti una selezione particolarmente raffinata di creazioni di praline ineguagliabili, prodotte con cura artigianale e attenzione ai dettagli. Lasciatevi sedurre dai migliori tartufi Marc de Champagne, dalle delicate variazioni di torrone, dalle raffinate specialità di marzapane o dalle croccanti praline di noci e godetevi esperienze di gusto indimenticabili in una classe a parte.

I veri intenditori e le vere e proprie epicure li amano - la deliziosa varietà e la piacevole varietà delle esclusive miscele Lindt Pralinés.

Come raccomandazione di Schafi abbiamo elencato di seguito le nostre edizioni stagionali limitate - in primavera e in inverno c'è una speciale confezione regalo!

In questa confezione di cioccolato vi aspettano le seguenti praline:

Maitre Cioccolatiere Lindt Maitre

  • Marc de Champagne Tartufo Praline
  • scaglie di nocciole di mandorla
  • Marzapane con Gianduja
  • Torrone Vaniglia Pralina Vaniglia Pralina
  • Bastoni Ciliegia
  • Arancione Marzapane Pralina
  • Caramello Amande Praline
  • Amande de luxe pralina
  • Tazza per dadi pralina
  • Perla di cacao pralina di cacao
  • Sacchetto di tubazioni in oro
  • Noce Marzapane Marzapane Praline
  • Torrone dado Oro
  • Dado fragile pralina
  • Pralina al tartufo all'amaretto e tartufo
  • Torrone alla nocciola a fette
  • Pistacchios Marzapane Marzapane Pralina
  • Macchiato Stella Pralina
marchio: Lindt
gruppo di prodotti: cioccolato, praline
Quantità di riempimento (peso): 500g
Dimensioni HxWxD (circa): 386x246x31 mm
Dolce per grandi e piccoli: cioccolato, Pralinés, torrone
paese di origine: UE / Agricoltura non UE
Articoli da regalo:

Produttore Contatto: Chocoladefabriken Lindt & Sprüngli GmbH, Süsterfeldstr. 130, 52072 Aachen, Deutschland

Chocoladefabriken Lindt & Sprüngli Aktiengesellschaft è un produttore svizzero di cioccolato svizzero con sede a Kilchberg (ZH) in Svizzera. Le origini di Lindt & Sprüngli si trovano nelle due fabbriche di cioccolato di Rudolf Sprüngli a Horgen e Rodolphe Lindt a Berna. Rudolf Sprüngli Junior rilevò la compagnia di suo padre nel 1891. Un anno dopo, la Confiserie Sprüngli fu venduta come società separata. Nel 1899 Rudolf Sprüngli costruì la fabbrica a Kilchberg e nello stesso anno trasformò la società in una società per azioni. Poco dopo, Chocolat Sprüngli AG ha rilevato la fabbrica di cioccolato bernese di Rodolphe Lindt, insieme al brevetto per il suo processo di concaggio. Nasce la società per azioni Vereinigte Berner e Zurich Chocoladefabriken Lindt & Sprüngli. Lindt & Sprüngli produce cioccolatini oltre a una varietà di diverse barrette di cioccolato. Ci sono anche prodotti stagionali come Babbo Natale o articoli pasquali. Sempre più importanti sono le barrette di cioccolato con un alto contenuto di cacao (> 60%) o ingredienti esotici come pepe o peperoncino tritato.

La storia di Lindt

I piccoli fagioli marroni del cacao Theobroma cacao sono tra i tesori più affascinanti mai scoperti. Il "cibo degli dei", come viene chiamato in greco, ha conquistato il mondo e lanciato un incantesimo su tutti, siano essi re o semplici cittadini, medici, scienziati o rappresentanti delle chiese.

Rodolphe Lindt

Così anche Rodolphe Lindt, la 24enne pasticciera e figlia di un farmacista. Nel 1879, vicino a Berna, comprò due fabbriche distrutte da un incendio e alcune macchine obsolete. Voleva fare la cioccolata, perché prima non esistevano. A quel tempo, il cioccolato era una sostanza friabile con una superficie ruvida pressata a mano.

Suo fratello August, anche lui farmacista, era dell'opinione che l'umidità della massa di cioccolato cristallizzata con lo zucchero avrebbe dovuto essere estratta durante la lavorazione. E perché non aggiungere il burro di cacao per ammorbidire la tradizionale consistenza della massa di cioccolato?

La sostanza che si formava quando Rodolphe Lindt si agitava tre giorni e una notte continuamente differiva molto dalla tradizionale massa di cioccolato. La massa scura e vellutata aveva una luce opaca, era facile da modellare e completamente sciolta sulla lingua. Questo nuovo cioccolato è stato in grado di sviluppare tutto il suo aroma. Era unica e molto meglio dei suoi predecessori. Lindt la chiamava "Chocolat Fondant", letteralmente "cioccolato fondente".

Così, nel 1879, fu creato il primo cioccolato al mondo con uno smalto delicato e fine. Questa scoperta è stata una coincidenza? La fase sperimentale è durata più a lungo di quanto dice la leggenda? Oppure, visto che vuole un'altra versione della storia dell'azienda, Lindt ha dimenticato di spegnere il mixer nel weekend in questione? Naturalmente, non possiamo confermare tutti i dettagli degli eventi che si sono verificati più di 130 anni fa. 

 

Tuttavia, è indiscusso che il conching, la scoperta rivoluzionaria di Lindt, abbia contribuito in modo significativo alla reputazione internazionale del cioccolato svizzero e LINDT.

Le invenzioni essenziali di Rodolphe Lindt: la conca e il suo processo, le ore di agitazione della massa di cioccolato - e l'aggiunta di burro di cacao, mentre la massa si riscalda durante il concaggio mediante costante agitazione. Inoltre, una grande varietà di semi di cacao in alcune proporzioni.

Perché il cioccolato LINDT è così speciale? Il delizioso cioccolato non deriva solo dalle lunghe ore di concaggio: gli esclusivi cioccolati LINDT hanno anche bisogno di spirito pioneristico, passione, cura, abilità e competenza.

La storia del cacao

Cacoa, il nome dei semi del frutto del cacao, fave di cacao, ma va molto più indietro agli Olmechi, una delle più antiche civiltà mesoamericane che si erano stabiliti circa 3000 anni fa in Messico. Il clima umido e caldo era ideale per la fioritura del delicato cacao.

I Maya, che si stabilirono alcuni secoli dopo la scomparsa degli Olmechi nel sud del Messico, ha inventato una bevanda aromatizzata amara e forte che è stato fatto da semi di cacao ed è stato sacrificato in occasione dei riti sacri da sacerdoti, re e nobili e bevve. Ma anche la civiltà dei Maya ebbe un finale enigmatico fino ad oggi e fu intorno all'anno 900 d.C. i Toltechi e poi gli Aztechi. Questi hanno assunto la tradizione della bevanda sacra, che hanno chiamato "Xocoatl" (xoco = erba, atl = acqua). Per gli Aztechi, la pozione piccante-amara era una fonte di saggezza ed energia, un afrodisiaco e un balsamo lenitivo. Il prezioso cacao servito in questo momento come mezzo di pagamento è stato anche presentato agli dei come offerta.

Il primo europeo a venire a contatto con il cacao fu Cristoforo Colombo. Nel 1502, al suo quarto viaggio, assaggiò la bevanda amara e non trovò nulla di suo gradimento: troppo amaro, troppo piccante. Solo anni dopo, nel 1528, il conquistatore spagnolo Hernado Cortez portò l'oro marrone e la ricetta della pozione esotica in Spagna. Lo zucchero e altri ingredienti furono aggiunti alla bevanda innovativa e energizzante che gli spagnoli chiamavano "cioccolata", e divenne ben presto una prelibatezza alla moda che fu consumata entusiasticamente dalla corte spagnola per circa un secolo. Non fino al 1615, quando la principessa spagnola Anna fu sposata con il re francese Luigi XIII, La bevanda esclusiva venne in Francia e si diffuse da lì in tutte le corti reali nei migliori gruppi sociali d'Europa. E fino all'inizio della rivoluzione industriale, il piacere del cioccolato - quindi ancora sotto forma di cioccolata calda - era riservato al benestante. 

Poi venne il tempo dei pionieri di cioccolato in Italia, Belgio, Germania, Olanda e, naturalmente, in Svizzera e in altri paesi, le loro visioni ambiziösen recepire il loro genio e la capacità di lavorare con diverse tecniche e ricette della bevanda popolare per fare cioccolato solido, che dovrebbe essere gradualmente accessibile a tutti i cittadini. Così molti hanno contribuito ad arricchire la storia moderna di cioccolato in modo significativo e rilievo, ma la più rivoluzionaria di tutte le innovazioni era probabilmente la Chonchierverfahren che gli svizzeri Rodolphe Lindt inventò nel 1879 e grazie alla quale la massa quindi fragile di sabbia e un po 'di amaro in bocca per Venne lo scioglimento e il piacere del cioccolato lo rese davvero perfetto. 

La produzione di cioccolato Lindt

Trasformare le fave di cacao in cioccolato fine richiede competenza, passione e maestria. Questo inizia nella foresta pluviale tropicale e finisce nella fabbrica di cioccolato LINDT dove Maîtres appassionati creano cioccolato con amorevole attenzione da creazioni come barre di cioccolato scuro lucido, lieve-fusione cioccolato al latte o capolavori in forma di cioccolatini e altre prelibatezze.

Il processo di produzione del cioccolato si svolge in tre fasi:

Fase 1: cultura e raccolto

Gli agricoltori coltivano dapprima le fave di cacao: LINDT utilizza principalmente cacao fine di alta qualità - Criollo e Trinitario - da regioni selezionate dell'America meridionale e centrale e dell'Africa occidentale. 

Questo raffinato fave di cacao rappresentano meno del 5% del raccolto mondo, sono quindi più costosi, ma anche perché gli agricoltori che coltivano questi importanti per Lindt qualità del cacao, ricevono un reddito più alto, nel senso del commercio equo non solo per il suo sapore meraviglioso. Il cacao di consumo utilizzato anche da LINDT proviene principalmente dal Ghana, dove cresce uno dei migliori forasteros. 

Il cacao viene raccolto a mano, fermentato e asciugato. Questo è un processo ad alta intensità di lavoro che si svolge localmente.

Quando gli alberi di cacao raggiungono la maturità, producono fiori bianchi o rosa a cinque petali durante tutto l'anno, così come i frutti, i baccelli di cacao che si attaccano direttamente allo stelo. Questo fenomeno, chiamato Stammblütigkeit, distingue l'albero di cacao principalmente dalle piante i cui fiori e frutti si trovano sulla punta dei rami più esterni.

Un lavoratore esperto e attivo può aprire circa 500 pod all'ora! Non ci sono mietitrici per il cacao - gli agricoltori usano lame corte montate su lunghi pali per raggiungere il frutto più alto. I baccelli dei baccelli vengono aperti con machete per sbucciare le fave di cacao circondate dalla polpa. 

Nella fase successiva, i fagioli vengono conservati in grandi scatole o ammucchiati e coperti con foglie di banana. Durante i prossimi 3-7 giorni, i chicchi sono fermentati. La carne si riscalda intorno ai fagioli, attiva gli enzimi e crea composti che danno ai fagioli il loro sapore di cioccolato, perdendo circa il 50% del loro peso. La fermentazione è completa quando i fagioli sono diventati marrone scuro scuro. 

Fase 2: selezione e revisione dei fagioli

Dopo la raccolta e la fermentazione, i semi di cacao vengono spediti nei paesi di destinazione dove vengono ulteriormente lavorati. 

Prima che le varietà di cacao selezionate da Lindt & Sprüngli vengano infine trasformate in cioccolato LINDT nobile, devono essere sottoposte a controlli di qualità critici. Numerosi test di laboratorio interni sono utilizzati per verificare che le merci siano in perfette condizioni e siano sopravvissute senza danni al lungo viaggio.

Fase 3: lavorazione del cioccolato

All'arrivo, le fave di cacao vengono pulite e separate dai loro gusci. Questi cosiddetti pennini di cacao vengono accuratamente tostati al LINDT secondo le procedure interne. Questo processo è importante anche per la formazione dei primi aromi delicati. Poi vengono spezzati in appositi mulini e macinati finemente fino a quando non viene prodotta la massa di cacao liquido. È l'ingrediente più importante - la base - per la produzione di cioccolato. Successivamente, la produzione di cioccolato può iniziare mescolando gli altri tre ingredienti di base (burro di cacao, zucchero, latte) con la massa di cacao.

Successivamente, la miscela viene raffinata da rulli in acciaio che riducono le particelle di cacao e zucchero in particelle microscopiche. Il successivo concaggio richiede diverse ore a seconda della ricetta. Nella conca, il cioccolato viene impastato e mescolato e vengono aggiunti burro di cacao e lecitina (un emulsionante a base di soia). Il concaggio fu inventato nel 1879 da Rodolphe Lindt. Quello era un processo rivoluzionario per il mondo del cioccolato. Con ulteriore aggiunta di massa di cacao burro di cacao viene agitata per ore in un conche allungata in modo che il cioccolato è "pubblicato" e sfuggire i sapori amaro e acido gradualmente. 

La costante agitazione ha anche un effetto omogeneizzante: forma uno strato sottilissimo di burro di cacao attorno a ciascuna delle particelle più piccole. Il risultato è un cioccolato morbido e vellutato dal sapore armonioso. Per un aspetto perfetto, il cioccolato deve essere temperato, cioè riscaldato, raffreddato e riscaldato. Temperando il cioccolato si ottiene una lucentezza vellutata, un luccichio opaco e una buona resistenza alla rottura. Infine, il cioccolato è formato in fogli o versato in altri prodotti e confezionato per la vendita al dettaglio.

Lindt Pralinés

I pralinés sono la creazione più alta nella cucina dei Maîtres Chocolatiers. Quando emergono le prelibatezze desiderate, c'è molta abilità manuale nel gioco che esprime amore e passione. Così, i piccoli capolavori hanno un'attrazione magica, che attira ancora e ancora l'intenditore.

Una storia davvero deliziosa

Il 17 ° secolo è considerato l'anno di nascita delle praline. Secondo la leggenda, il primo dolce che univa le mandorle allo zucchero liquido fu creato alla corte del re Sole francese Luigi XIV. Questa prelibatezza è stata creata dallo chef del maresciallo francese Comte du Plessis Praslin.

Questo ha deciso di chiamare l'invenzione in onore del feldmaresciallo "Praslines". Questa omonimia delicatezza è stata utilizzata dal maresciallo per congratularsi graziosamente con le signore della corte reale e con gli inviati diplomatici.

Tuttavia, ci volle del tempo prima che venissero premiati i nobili pralinés del cioccolato. Fu solo nel 1879, quando Rodolphe Lindt migliorò decisamente la produzione di cioccolato con il processo di concaggio, che era possibile produrre il delicato splendore dei pralinés di oggi.

Come un buon menù, una miscela di praline vive della varietà e della varietà e anche il piacere della degustazione. Con l'aiuto dell'immaginazione e dell'ingegno di Maîtres Chocolatiers, nuove creazioni di cioccolato con interessanti ricette, forme e decori fantasiosi vengono create in qualsiasi momento. Gli intenditori esigenti li ringraziano e nel loro tempo libero amano sempre aprire una scatola di Lindt Pralinés per farsi sorprendere da loro. 

classico

La miscela "Pralinés Hochfein" è una delle offerte tradizionali di Lindt e offre un'eccezionale varietà di specialità popolari come Gianduja, Marc de Champagne e Nuts-Krokant. Leggermente più leggere e piccole sono le "mini praline": più piccole, più spesso.

 

sostenibilità

Il cacao è la base più importante per il cioccolato di qualità e nella sua meravigliosa varietà la passione dei maestri cioccolatieri. Tuttavia, la migliore qualità viene creata solo laddove l'uomo e la natura interagiscono armoniosamente. Pertanto, Lindt investe nel preservare l'ambiente e migliorare gli standard di vita dei coltivatori di cacao: solo in questo modo può essere presa in carico la responsabilità per il futuro.

Siamo impegnati per convinzione nelle seguenti aree, nel senso di un orientamento sostenibile di tutte le nostre azioni:

 

 

impegno

 

progetti pionieristici

 

cacao di sourcing

 

Acqua potabile pulita

 

Allenamento per bambini

 

Nuova scuola

informazioni nutrizionali Ingredienti cioccolati... mehr
Valori N ValoriIrlx6IXI5aDlb Ingredienti

informazioni nutrizionali

Ingredienti

cioccolati

L'energia 2155 kJ 517 kcal
grasso 32 g
di cui acidi grassi totali 14 g
carboidrati 48 g
di cui zucchero 45 g
albume 7,3 g
salsedine 0,35 g

Zucchero, burro di cacao, latte intero in polvere, pasta di cacao, nocciole, mandorle, destrosio, burro fuso, latte scremato in polvere, sciroppo di glucosio-fruttosio, lattosio, lattosio, noci, zucchero invertito, cherry brandy, latte condensato, emulsionante (lecitina di soia), pistacchi, alcool, olio di palma, scorze di arancia, scorze di limone, Crema in polvere, Marc de Champagne, caffè, aromi, cacao magro in polvere, frumento (farina, malto, amido), estratto di malto d'orzo, albume d'uovo, rivestimento (gomma arabica), umettante (invertasi), gherigli di cacao, noccioli di albicocca, sale, succo concentrato di limone, olio di arancia, aroma naturale di vaniglia.

Può altrinocciolinedeve essere incluso.

istruzioni per la conservazione

Proteggere dal calore e conservare in luogo asciutto.

Sternenzauber - Praline finemente confezionate In linea con il contenuto celeste della Lindt... mehr

Sternenzauber - Praline finemente confezionate

In linea con il contenuto celeste della Lindt Pralinés Hochfein, una ghirlanda di stelle circonda il pacchetto. Perché un regalo progettato personalmente mostra al destinatario ancora di più quanto lui o lei significa per voi. Provate quanto può essere divertente dare con ancora più amore.....

lindt-high-fine

Hanno bisogno di te:

  • Carta oro e argento
  • Cartone per stencil
  • filo d'oro
  • forbici o taglierina e adesivo

Ed e' cosi' che funziona:

  1. Fare stencil di stelle in dimensioni diverse dal cartone. Di seguito sono riportati alcuni esempi: Mettilo sul cartone e ritaglialo come modello.

  2. Utilizzare gli stencil per eliminare dalla carta d'oro e d'argento il doppio delle stelle che dovrebbero infine essere attaccate alla ghirlanda. È possibile ingrandire o ridurre le dimensioni degli originali nella copiatrice in base alle proprie esigenze.

  3. Incollare due stelle della stessa dimensione intorno al filo d'oro.

  4. Poi drappeggiate la ghirlanda intorno alla confezione: Fissare la ghirlanda con il cordoncino d'oro o sistemarla liberamente intorno alla confezione.

CONSIGLIO: La ghirlanda con stelle di varie dimensioni è particolarmente elegante, ma tutte hanno la stessa forma e lo stesso numero di punti.

Leggere, scrivere e discutere recensioni... altro
Valutazione cliente per "Lindt & Sprüngli Pralinés Selezione classica di alta qualità 500g"
Scrivi una valutazione
Le valutazioni vengono attivate dopo la verifica.
Inserisci questi caratteri nel campo di testo sottostante.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Lindt Hello Mini Stick XXL borsa 900g Lindt Hello Mini Stick XXL borsa 900g
Contenuto di volta in volta 0.9 kg (24,94 € * / 1 kg)
Da 22,45 € * altre dimensioni disponibili
Niederegger Marzipanerie 500g Niederegger Marzipanerie 500g
Contenuto di volta in volta 0.5 kg (41,90 € * / 1 kg)
Da 20,95 € * altre dimensioni disponibili
Sacchetto di palle Lindt &amp; Sprüngli Lindor nocciola, 1kg Sacchetto di palle Lindt &amp; Sprüngli Lindor nocciola, 1kg
Contenuto di volta in volta 1 kg
Da 24,45 € * altre dimensioni disponibili
Haribo; Anaconda; Riesenschlangen; Dose; 1,2KG Haribo Anaconda Serpente Gigante Haribo Anaconda Can 1,2kg
Contenuto di volta in volta 1.2 kg (4,79 € * / 1 kg)
Da 5,75 € * altre dimensioni disponibili
Specialità ribelli Mozartkugeln 45 pezzi, 900g Specialità ribelli Mozartkugeln 45 pezzi, 900g
Contenuto 0.9 kg (16,61 € * / 1 kg)
14,95 € *
Visto